adessocipenso


Vai ai contenuti

Menu principale:


Itinerante

Animazione

Animazione itinerante

Giochi del passato in mostra itinerante.
Tutti potranno giocare insieme ai giochi di una volta ricostruiti con materiali di recupero per un invito alla sostenibilità creativa.

PROGETTO DI ANIMAZIONE E LABORATORI
NEI PARCHI PERIFERICI DI LECCE

a cura di Claudio Procopio
guarda il video
https://www.youtube.com/edit?o=U&video_id=q5K6hAL1Mxs

Propongo alla Vostra attenzione il progetto “Il giardino dei giochi creativi” di animazione e laboratori sostenibili
in alcuni parchi periferici e densamente popolati della Città di Lecce.
Ho individuato, con sopralluoghi, alcuni parchi in varie aree della città, al di fuori del centro storico, con poche
occasioni di animazione o laboratori per i bambini.
Il progetto “Il giardino dei giochi creativi” vuole diffondere la cultura sostenibile tramite il gioco, con i giochi
del passato e delle tradizioni effettuando nei luoghi prescelti laboratori di costruzione di giochi con materiali di
recupero e animazione.
Si vorrebbe altresì, svolgere un programma itinerante con il coinvolgimento anche di produttori agricoli, artigiani
di opere dell’ingegno e artisti di strada.
I laboratori prevedeno la costruzione di giochi didattici e psicomotori legati alla tradizione del passato utilizzando
materiali poveri e di scarto, prodotti del nostro vivere quotidiano per stimolare la manualità, la funzionalità, il
piacere di giocare e di stare insieme all’aperto. (educazione alla sostenibilità)
Ho individuato 15 luoghi e sono:
1 Piazza Dante, 2 Parco dei Colori, 3 via Medaglie d’Oro, 4 Chiesetta Balsamo,
5 Piazzale Pisa, 6 Piazza Modena, 7 Giardini via Cagliari, 8 Parco Tafuro, 9 Piazza via Adige,
10 Parco via vecchia di San Pietro in Lama, 11 Piazzetta Lucio Battisti, 12 Piazza San Michele Arcangelo,
13 Piazza Santa Rosa da Lima, 14 Piazza Corvaglia, 15 via Luigi Cepolla.

Introduzione di Fulvio Scaparro tratto al mio libro “Il giardino dei giochi creativi” edizione SALANI
“I bimbi hanno bisogno di giocare per giocare, sono naturalmente creativi e per un breve periodo vivono la loro bella avventura, prima
che venga instillata in loro l’ossessione dei fini da raggiungere.
Questo loro potenziale, tuttavia, può essere sviluppato soltanto in un ambiente fertile che fornisca ricchezza di esperienze e lo esponga alle diversità di cultura, di sesso, di razza, di età, di condizioni fisiche, psichiche e sociali, di ambienti di vita.”

www.adessocipenso.it

La riproduzione, la pubblicazione e la distribuzione totale o parziale, di tutto il materiale contenuto in questo sito, incluso il framing, i mezzi di riproduzione analogici e, in genere, la memorizzazione digitale sono espressamente vietate in assenza di autorizzazione scritta del titolare dei diritti.

© 2004 Claudio Procopio - FIORIVERDI

Home Page | Giochi didattici | Chi siamo | tableat | Acquisto giochi | Rassegna Stampa | Animazione | Laboratori | Casa Tutti | Musica | Collaborazioni | Tenda Araba | Fiere | Foto | Video | Eventi | Links | Contatti | Mappa del sito


Torna ai contenuti | Torna al menu